statistiche del mio blog

venerdì 1 ottobre 2010

..il profumo deI passato..

..il profumo delle torte appena sfornate, della vaniglia che si mescolava con il suo profumo..il profumo della mia mamma! purtroppo lei nn è più con me, ma mi piace preparare le ricette che mi ha insegnato, impastare la farina con le uova nel modo in cui faceva lei, me la fa sentire vicina e mi ricorda le mattine in cui mi svegliavo presto per ripassare qualche materia e lei era già all'opera nella grande cucina e si diffondeva l'aroma del caffè e della colazione che preparava per me.
Tra le tante ricette che conservo questa è quella che mi suscita più emozioni: perchè era il piatto forte di ogni festa o compleanno.
LA BRIOCHE RUSTICA
Ingredienti:
1/2 kilo di farina
4 uova intere
1 cucchiaino di zucchero
sale
2 dadi di lievito
1 bicchiere di latte tiepido
1 bicchiere di olio extra vergine d'oliva


In una terrina versare la farina, zucchero, sale e olio e amalgamare il tutto con 2 dadi di lievito.
Man mano aggiungere il latte tiepido.
Aggiungere le uova una alla votla, lavorate molto l'impasto, che dovrà risultare quasi liquido.
Imburrate ed infarinate uno stampo e versateci dentro il composto e fatelo crescere 1 ora.
Infornate a 180° per circa 3/4 d'ora.

Una volta cotto, lasciatelo raffreddare e sfornatelo.
Tagliate in due strati e farcite a vs piacimento.
Il mio è farcito con maionese, pomodori e tonno.
mentre un altro strato è farcito con maionese, sottilette e prosciutto cotto.
Ma si può farcirlo come volete:stracchino, rucola e speck.
burro e gamberetti..insomma..una sorta di panettone gastronomico.


2 commenti:

  1. grazie a te ho scoperto qualcosa di eccezionale

    buonissimo

    RispondiElimina
  2. fantasticooo! fatto già 3 volte!!!
    grazieeee!

    RispondiElimina